Logotipo librería Marcial Pons
La maschera democratica dell'oligarchia

La maschera democratica dell'oligarchia

  • ISBN: 9788858111031
  • Editorial: Editori Laterza
  • Lugar de la edición: Roma. Italia
  • Encuadernación: Rústica
  • Medidas: 21 cm
  • Nº Pág.: 131
  • Idiomas: Italiano

Papel: Rústica
17,77 €
Sin Stock. Envío en 2/3 semanas.

Resumen

Cosa rimane della democrazia se all’opera ci sono oligarchie molto potenti, molto remote, sempre più decisive?

L’oligarchia è il governo dei pochi, è un sistema che concentra il potere a danno dei molti, in contrasto con l’idea democratica del potere diffuso tra tutti. Oggi viviamo in un tempo in cui la democrazia, come principio, come idea, come forza legittimante, è fuori discussione. Nei nostri regimi democratici perciò, quando l’oligarchia si instaura, lo fa mascherandosi,senza mai presentarsi apertamente, come un’entità usurpatrice. Non si manifesta ma esiste, e si fonda sul denaro, sul potere e sul loro collegamento reciproco: nel sistema finanziario globale il danaro alimenta il potere e il potere alimenta il danaro. Quella finanziaria è una forma oligarchica diversa da quella tradizionale. Sa trasformarsi in pressione politica svuotando di senso la democrazia. La domanda che oggi si pone drammaticamente è perché il sistema debba ruotare intorno al benessere di un potere essenzialmente fondato sulla speculazione e la contemplazione della ricchezza e come fare per tornare a essere, da sudditi, cittadini.

Un dialogo a cura di Geminello Preterossi.

Resumen

Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y facilitar la navegación. Si continúa navegando consideramos que acepta su uso.

aceptar más información