Logotipo librería Marcial Pons
Contro l'etica della verità

Contro l'etica della verità

  • ISBN: 9788842085256
  • Editorial: Editori Laterza
  • Lugar de la edición: Roma-Bari. Italia
  • Encuadernación: Rústica
  • Medidas: 22 cm
  • Nº Pág.: 171
  • Idiomas: Italiano

Papel: Rústica
19,04 €
Sin Stock. Envío en 2/3 semanas.

Resumen

«Contro l#etica della verità significa a favore di un#etica del dubbio. Al di là delle apparenze, il dubbio non è affatto il contrario della verità. Ne è la riaffermazione, è un omaggio alla verità, ma una verità che ha sempre e di nuovo da essere esaminata e ri-scoperta.» Verità e Giustizia non sono mai interamente conoscibili e realizzabili. Appartiene alla natura umana agire con prove e controprove, esercitando la virtù del dubbio e l#arte del dialogo per avvicinarsi alla verità e alla giustizia (con le iniziali minuscole). Tuttavia «la capacità di dialogo equivale alla disponibilità all#auto-modificazione, in base ai buoni argomenti. Se non è così il dialogo si trasforma in monologhi tra sordi. Questo pericolo esiste sia per il pensiero razionale, sia per quello religioso, ma per quest#ultimo è più grave, in quanto solo esso è sostenuto da un#autorità concentrata, produttiva di dottrine nel suo ambito vincolanti. In questo consiste la causa della secolare difficoltà della Chiesa cattolica nei confronti della democrazia». Dal rapporto tra Stato e Chiesa, cittadini e credenti, all#etica laica, attraverso la virtù e le difficoltà della democrazia, questo libro è una riflessione, un esercizio di razionalità contro il dispotismo del dogma e della regola.

Resumen

Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y facilitar la navegación. Si continúa navegando consideramos que acepta su uso.

aceptar más información