Logotipo librería Marcial Pons
"Senza proprietà non c'è libertà" (falso!

"Senza proprietà non c'è libertà" (falso!

  • ISBN: 9788858110171
  • Editorial: Editori Laterza
  • Lugar de la edición: Bari. Italia
  • Colección: Idòla
  • Encuadernación: Rústica
  • Medidas: 19 cm
  • Nº Pág.: 81
  • Idiomas: Italiano

Papel: Rústica
11,42 €
Stock en librerías. Envío en 24/48 horas

Resumen

La proprietà privata, celebrata come base della libertà della persona, fonda il nostro intero sistema giuridico, economico e culturale. Ma è un nodo ideologico: mettiamolo in discussione e ci porremo domande essenziali. Perché la libertà è concepita come accumulo senza limite? Perché l’ineguaglianza è pensata come una condizione naturale e non come un’ingiustizia sociale? Perché nella proprietàprivata non abbiamo riconosciuto un potere che sottrae a tutti natura e beni comuni? Sciogliere il legame fra proprietà e libertà obbliga ad avvicinare un vaso di Pandora di contraddizioni della modernità che troppi, anche i più insospettabili, non si sentono di scoperchiare.

Resumen

Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y facilitar la navegación. Si continúa navegando consideramos que acepta su uso.

aceptar más información