Logotipo librería Marcial Pons
La tutela penale della sicurezza del lavoro

La tutela penale della sicurezza del lavoro

  • ISBN: 9788824316330
  • Editorial: Jovene
  • Lugar de la edición: Napoli. Italia
  • Encuadernación: Rústica
  • Medidas: 24 cm
  • Nº Pág.: 155
  • Idiomas: Español

Papel: Rústica
16,19 €
Sin Stock. Envío en 2/3 semanas.

Resumen

L#indagine svolta nel presente lavoro mira ad individuare i soggetti che, all#interno di una organizzazione lavorativa, siano chiamati a rispondere penalmente della violazione di precetti di carattere prevenzionistico e del verificarsi di un infortunio lesivo o letale. Nel primo Capitolo si presenta una panoramica dei diversi provvedimenti legislativi che nell#ordinamento italiano sono intervenuti a formare il sistema di tutela della sicurezza del lavoro, partendo dalla norma di carattere generale contenuta nell#art. 2087 del c.c., passando per la normativa di carattere tecnico degli anni Cinquanta, fino ad arrivare ai recenti decreti di derivazione comunitaria. In questa analisi particolare attenzione viene posta alle cause di inefficacia del sistema e agli sforzi, più o meno decisi, compiuti per rimuoverle. Nel secondo Capitolo si analizzano gli strumenti di carattere penale apprestati dall#ordinamento a tutela della sicurezza e della dignità umana rispetto ai pericoli derivanti dall#esercizio dell#iniziativa economica (art. 41 Cost.). Anche qui il tema portante è quello della carenza di efficacia del sistema: dopo un esame delle due fattispecie delittuose previste dal codice penale, nella quale si pongono in luce le cause della loro quasi sistematica disapplicazione, l#analisi si concentra sul vasto (quanto inefficace) insieme di fattispecie contravvenzionali (derivante dalla incriminazione delle condotte imposte dalle norme della legislazione speciale in materia di sicurezza del lavoro) e sui tentativi legislativi di potenziarne l#efficacia attraverso interventi diretti, da un lato, a ribadire la serietà e la consistenza dell#intervento penale (aumento delle pene pecuniarie e previsione della pena dell#arresto), da l#altro, ad incentivare forme di adempimento tardivo (meccanismi premiali di estinzione dell#illecito). Il terzo ed ultimo Capitolo, riguarda la ripartizione di compiti e di responsabilità penali in materia di sicurezza del lavoro, tema centrale della

Presentazione di Francesco Tagliarini

Resumen

Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y facilitar la navegación. Si continúa navegando consideramos que acepta su uso.

aceptar más información