Logotipo librería Marcial Pons
Il 'crucifige'! e la democrazia

Il 'crucifige'! e la democrazia

  • ISBN: 9788806191009
  • Editorial: Giulio Einaudi Editore
  • Lugar de la edición: Torino. Italia
  • Colección: Et saggi
  • Encuadernación: Rústica
  • Medidas: 20 cm
  • Nº Pág.: 131
  • Idiomas: Italiano

Papel: Rústica
12,69 €
Sin Stock. Envío en 2/3 semanas.

Resumen

Nel momento dell'appello al popolo, che deve decidere fra Cristo e Barabba, sembra delinearsi un primordiale procedimento democratico. Ma non lasciamoci ingannare: in quell'episodio sono a confronto due poteri che ricorrono alla democrazia soltanto per servirsene. Da una parte Caifa e il Sinedrio, rappresentanti di una 'democrazia' dogmatica che si ritiene in possesso di una verità indiscutibile; dall'altra Pilato, campione di una 'democrazia' scettica, a cui tutto è indifferente tranne la conservazione del potere. Il popolo sobillato che si sgola nel Crucifige! non è altro che il 'paradigma della massa manovrabile', che non agisce, ma reagisce, che non delibera, diremmo oggi, ma è sondata. L'autore ricostruisce quel processo come emblema delle contraddizioni che ci sono contemporanee, ma avanza anche una proposta e un'ipotesi: quella della democrazia critica. 'Regime inquieto, circospetto, diffidente nei suoi stessi riguardi sempre pronto a riconoscere i propri errori, a rimettersi in causa e a ricominciare da capo'.

Resumen

Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y facilitar la navegación. Si continúa navegando consideramos que acepta su uso.

aceptar más información