Logotipo librería Marcial Pons
Mosaici funerari Tardoantichi in Italia

Mosaici funerari Tardoantichi in Italia
repertorio e analisi

  • ISBN: 9781784917999
  • Editorial: Archaeopress Publishing
  • Lugar de la edición: Oxford. Reino Unido
  • Encuadernación: Rústica
  • Medidas: 22 cm
  • Nº Pág.: 120
  • Idiomas: Italiano

Papel: Rústica
34,14 €
Sin Stock. Envío en 2/3 semanas.

Resumen

Il mosaico funerario è una particolare tipologia musiva spesso sottovalutata e poco studiata. Le origini sono da ricercarsi, probabilmente, nell'antica regione della Bizacena, attuale Tunisia, a partire dagli ultimi decenni del III secolo d.C. Nel IV secolo iniziò l'esportazione dei cartoni musivi funerari nel resto del Mediterraneo occidentale, raggiungendo l'Italia e la Spagna; in entrambi i casi però il mosaico funerario non riscosse particolare successo. La richiesta maggiore di questo nuovo monumento funerario avveniva da parte dei cristiani, e solo in minima parte dai pagani. In questo libro si cerca di fare ordine sui mosaici funerari presenti nell'odierno territorio italiano, catalogando tutte le evidenze musive, sia oggigiorno scomparse che ancora in situ, per cercare di delineare un'analisi sul fenomeno che ha, in maniera seppur ridotta, investito la Penisola italiana e le sue Isole maggiori. Infatti le testimonianze musive si concentrano in zone dove particolari condizioni hanno permesso la loro messa in posa. La prima parte è dedicata al repertorio dei sessanta mosaici funerari dell'attuale Italia, ognuno catalogato secondo una scheda pensata e studiata per rendere più agevole possibile la consultazione. La seconda parte è invece incentrata sullo studio d'insieme del fenomeno dei mosaici funerari in Italia, nella quale si cerca di fare chiarezza e dare dei punti fermi su questa categoria di mosaici. L'analisi conclusiva cerca di spiegare il perché in Italia, pur essendoci condizioni apparentemente favorevoli alla produzione delle coperture tombali musive, non si siano trovati che poche testimonianze musive funerarie se paragonate a quelle ritrovate nel Nord Africa e in special maniera in Bizacena.

Resumen

Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y facilitar la navegación. Si continúa navegando consideramos que acepta su uso.

aceptar más información