Logotipo librería Marcial Pons
Manuale di Diritto privato

Manuale di Diritto privato

  • ISBN: 9788813327873
  • Editorial: CEDAM (Casa Editrice Dott. Antonio Milani)
  • Lugar de la edición: Padova. Italia
  • Edición número: 8. ed.
  • Encuadernación: Rústica
  • Medidas: 23 cm
  • Nº Pág.: 1007
  • Idiomas: Italiano

Papel: Rústica
72,11 €
Sin Stock. Envío en 2/3 semanas.

Resumen

Questo autorevolissimo manuale , giunto all'ottava edizione, tiene conto delle esigenze dei corsi semestrali in cui il programma delle Istituzioni di diritto privato è semplificato: all'esposizione sono sottratte le materie oggetto di corsi specifici, cioè il diritto commerciale, il diritto del lavoro, il diritto bancario e finanziario, il diritto fallimentare.
Nozioni di base delle materie non trattate sono peraltro offerte in diversi contesti, ma solo nei casi in cui è parso strettamente necessario, potendo lo studente approfondirle facendo ricorso ai testi adottati per i corsi specifici.
L'editio minor non poteva però ignorare alcune disposizione concernenti il diritto privato introdotte con la legislazione speciale che ha cercato di porre rimedio alla crisi economica: una legislazione per la verità ancora poco studiata, adottata con decreti d'urgenza poi convertiti in legge ordinaria, scritta in modo spesso approssimativo, con norme affastellate prive di un ordine sistemico.
Nell'intervallo tra l'edizione precedente e la presente il Parlamento ha approvato diversi altri provvedimenti, ma due in particolare debbono essere menzionati: la riforma della disciplina della filiazione e la riforma del diritto condominiale.
Si è dato inoltre conto dei progressi del processo di armonizzazione del diritto privato europeo, dovuti in parte alla introduzione di nuove direttive e in parte alla diverse versioni con cui si è via via perfezionato il progetto del Common Frame of Reference destinato ora ad essere riversato in un regolamento (o una direttiva?) concernente per il momento solo le vendite e i contratti ad esse collegati.
Il testo registra anche le ultime novità della giurisprudenza che a differenza di anni fa si caratterizza per un orientamento più stabile, atteso il forte ruolo normofilattico assunto dalla Corte di Cassazione. Particolare attenzione è stata rivolta alla giurisprudenza della Corte costituzionale, specie in materia di diritti fondamentali, tutelati nel nostro ordinamento in collaborazione con le altre Corti cui compete la tutela dei valori essenziali della persona.

Resumen

Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y facilitar la navegación. Si continúa navegando consideramos que acepta su uso.

aceptar más información